Esercizio per tutte le categorie giovanili per imparare ad attaccare lo spazio

Oggi è la volta dello smarcamento, da far imparare anche ai più piccoli. La proposta consiste in semplici esercizi che hanno la finalità di far comprendere come attaccare uno spazio.

Prepariamo un campo di gioco come da figura sotto (le misure sono variabili a seconda della squadra allenata). Si prepara un quadrato diviso in due parti. In una si posizionano inizialmente tre giocatori, mentre l’altra metà viene divisa come dall’immagine (con tre settori numerati). Come al solito ogni mister può eseguire le varianti che ritiene più opportuno.

attacchiamo lo spazio 1

All’interno del rettangolo i tre giocatori si passano la palla cercando di stare sempre in movimento ed equidistanti uno dall’altro. Alla chiamata del mister il giocatore libero più vicino alla linea mediana deve inserirsi nello spazio chiamato dal mister (in questo caso n° 3).

attacchiamo lo spazio 2

Il secondo step prevede la presenza di un difensore che esegue una difesa passiva. In pratica ha lo scopo solo di impedire un passaggio facile tra i giocatori blu. Sempre alla chiamata del mister si deve attaccare lo spazio indicato.

attacchiamo lo spazio 3

attacchiamo lo spazio 4

Terzo ed ultimo step molto simile al precedente con la variante che il difensore rosso può intercettare e rubare palla (in sostanza si esegue un tre contro uno prima dell’inserimento).

attacchiamo lo spazio 5

attacchiamo lo spazio 6

 

Stefano

Leave a Reply

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial