Partita a tema: attacco alle porte

Questa esercitazione ha come obiettivo principale l’attacco alle porte, cercare di arrivare il prima possibile al gol

Organizzazione: si prepara un campo di circa 40 x 30 con un rettangolo al centro di circa 25 x 20 come da figura sotto. All’interno di quest’ultimo si posizionano due porticine della larghezza di metri 1 con dei conetti.

gioco a tema 7 vs 7

Descrizione: all’interno del rettangolo centrale (25 x 20) si gioca un 3 contro 3 mentre nel restante campo un 4 contro 4. L’obiettivo è quello di far gol nelle porticine poste al centro . Per far gol l’azione di gioco deve provenire dalle fasce esterne. Solo in questo caso i giocatori all’interno del rettangolo possono far gol (come nella figura sopra). Si può giocare a tocchi liberi oppure limitati. Perchè il gol sia valido è necessario che il pallone ritorni alla squadra in attacco. Nella figura si vedono i bianchi partire dalla fascia in basso, portare all’interno del rettagolo il pallone, far gol e un altro bianco ricevere palla. Solo in questo caso il gol è valido. Sela squadra blu recupera il pallone all’interno del rettangolo 25 x 20 deve necessariamente far uscire il pallone dal rettangolo stesso. Si possono eseguire passaggi tra giocatori di rettangolo diversi. Il gioco poi può essere variato a piacee dal mister.

Obiettivi principali: Attacco alla porta, passaggi precisi, movimento senza palla

 

Foto tratta da repubblica.it

Stefano

Leave a Reply

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial