Sviluppi tattici: cambio gioco

cambiogioco

In un quadrato dalle dimensioni variabili, in base alla categoria ed al numero di giocatori a disposizione, si affrontano due squadre in un possesso palla. Nei vertici del quadrato sono posti due giocatori per squadra come da figura.

Il possesso palla all’interno del campo è effettuato a tre tocchi, mentre i giocatori posti sul vertice hanno a disposizione al massimo due tocchi. Inizialmente il gioco può essere eseguito con le mani, per facilitare l’apprendimento.

 

Un’altra variante può essere quella che il giocatore che passa la palla al giocatore esterno ne prende il suo posto, e così via. La squadra guadagna un punto se il giocatore esterno riesce a passare ad un altro compagno posto all’interno del campo.

Altra variante potrebbe essere il passaggio al giocatore esterno del colore opposto. In questo caso non si guadagna nessun punto, ma si mantiene il possesso palla.

 

Questa esercitazione favorisce il “cambio gioco“, uno sviluppo della tattica in fase di possesso palla.

Stefano

Leave a Reply

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial